chat
servizi voip - wispone

Servizio voce VoIP

Il servizio “telefonia fissa” proposto ai clienti business è basato su protocollo VoIP (Voice over IP) ed è rivolto ad aziende, professionisti e pubbliche Amministrazioni che utilizzano il servizio di accesso ad Internet erogato da Wispone o che comunque dispongono di un accesso stabile ed efficiente.

Grazie a questa tecnologia ed alla fornitura degli apparati più performanti del mercato, viene garantita da un lato un’alta qualità del livello delle conversazioni e dall’altro un notevole risparmio economico.

Anche per i clienti business, il servizio viene gestito come una ricaricabile, con possibilità di attivare il servizio “autoricarica” per non restare senza credito.

Grazie alla “number portability” potrai conservare e mantenere tutti i numeri storici della tua azienda, anche blocchi GNR da 100 o 1000 numeri, a dei costi decisamente inferiori!

Per usufruire del “servizio fonia” in ricezione, sarà sufficiente aggiungere 4,00€ oltre iva ai canoni mensili dei servizi connettività, per ogni linea telefonica. Per le chiamate in uscita, non sono previsti scatti alla risposta e le chiamate vengono tutte conteggiate al secondo effettivo di chiamata. Di seguito i costi delle chiamate a consumo:

Descrizione Tariffazione
Chiamate locali e nazionali € 0,0131/minuto oltre iva senza scatto alla risposta e frazionati al secondo effettivo di conversazione
Chiamate verso tutti gli operatori di telefonia mobile € 0,131/minuto oltre iva senza scatto alla risposta e frazionati al secondo effettivo di conversazione

Centrali telefoniche evolute

Il PBX proposto alle nostre aziende rinnova in modo sostanziale il concetto di telefonia, sia rispetto alla fonia tradizionale che alla IP telephony proposta fino ad oggi dai maggiori vendor, offrendo una soluzione che coniuga caratteristiche tecniche d’avanguardia con la massima semplicità d’uso e di gestione, tale da consentire anche all’utilizzatore finale la gestione ordinaria dei propri servizi telefonici.

La centrale può essere fornita in modalità “Virtual Machine” (VMWare e Xen) ed ospitata presso il nostro Data Center. Il cliente potrà acquisire un servizio anzichè dotarsi di un hardware da manutentare!

In alternativa, il PBX può essere fornito come appliance da installare presso la sede del cliente.

Non c’è nessuna limitazione sul numero di utenti registrabili, le licenze sono distribuite in base al numero di canali esterni richiesti a partire da un minimo di 5.

Punti di Forza

  • Immediatezza nell’utilizzo, grazie ad un’interfaccia Web adatta anche per chi non possiede specifiche conoscenze sul prodotto, continuamente affinata dai riscontri dei clienti
  • Funzionalità innovative grazie ad aggiornamenti continui del prodotto
  • Personalizzazione estrema (file audio per IVR, musiche d’attesa e gerarchie degli interni)
  • Assistenza e e supporto immediati che rendono minimi i tempi di attesa
  • Flessibilità; il nostro PBX può essere configurato a misura del cliente come un vero e proporio prodotto sartoriale
  • Unified Communication: il PBX proposto da Wispone porta in dotazione delle applicazioni accessorie disponibili per S.O. Windows MacOSX e Linux che consentono di avere sempre a portata di mouse i servizi più comunemente utilizzati della centrale, potenziando gli strumenti di comunicazione aziendale e incrementando velocità e precisione nelle operazioni quotidiane.
  • il modulo CTI (Computer Telephony Integration) fornisce alcune importanti funzionalità, quali rubrica centralizzata, monitoraggio degli interni dei colleghi, stato di “presence”, istant messaging, visualizzazione real time delle statistiche, trasferimenti di chiamata e molto altro
  • controllo capillare dei consumi grazie ad un’interfaccia dedicata
servizi voip - wispone

Con l’acronimo VoIP (Voice Over Internet Protocol o Voce Tramite Protocollo Internet) si intende una tecnologia capace di convertire il segnale della voce in un segnale digitale; in telecomunicazioni si potrebbe definire come quella tecnologia in grado di rendere possibile una conversazione telefonica sfruttando una connessione ad Internet o una qualsiasi altra rete dedicata a commutazione di pacchetto che utilizzi il protocollo IP senza connessione per il trasporto dati. Il segnale può viaggiare compresso in “pacchetti” sulla rete dati, utilizzando appunto un protocollo internet e subendo poi, il processo inverso, ovvero la riconversione in segnale vocale analogico (consente quindi di effettuare e ricevere telefonate utilizzando la Rete Internet anziché la Rete Telefonica Pubblica).

Questa tecnologia permette di telefonare a costi molto bassi in qualsiasi parte del mondo senza differenze geografiche. La qualità della telefonata è paragonabile a quella di una normale linea telefonica; basta solo disporre di una buona connessione internet a banda larga (ADSL o HDSL) con almeno 32 kbps di banda garantita.

Per comprendere il funzionamento del VoIP, è necessario sottolineare che questa tecnologia utilizza un protocollo base TCP/IP e un convertitore analogico-digitale (ADC) che “traduce” la nostra voce nel “linguaggio Internet”, ovvero la commuta in dati. Questi vengono suddivisi in “pacchetti”, ri-assemblati e riconvertiti in voce da un DAC (convertitore digitale-analogico).

alcuni vantaggi

  • questa nuova tecnologia consente un abbattimento dei costi notevole, sia per chiamate nazionali verso i fissi e i mobili che internazionali o intercontinentali
  • la trasmissione di dati via fax è facilitata dal segnale digitale a “pacchetti” essendo più funzionale rispetto alla normale connessione dial-up PSTN che viene utilizzata dai normali fax e conseguente risparmi di carta (col servizio fax to mail arrivano degli allegati – ad esempio in formato .pdf – direttamente sulla casella di posta elettronica)
  • possibilità di mantenere il proprio numero di telefono fisso, senza dover più pagare alti canoni mensili. Number portability è una procedura che permette di trasferire numeri telefonici da un operatore all’altro; si potranno quindi trasferire i numeri esistenti sulle nuove linee VoIP (così come è possibile fare già da un po’ di tempo con i vari gestori di telefonia mobile), risparmiando, ovviamente, sui canoni fissi delle linee esistenti.
  • Maggiore privacy e sicurezza, in quanto le chiamate tramite voIP sono più sicure delle normali chiamate, anche se non vengono criptate o cifrate. Per riuscire ad intercettare una comunicazione VoIP si deve aver accesso agli apparati che costituiscono la rete VoIP e/o la Rete Internet. L’autenticazione che invece permette di identificare chi effettua le chiamate è protetta grazie ad un protocollo di hashing, molto difficile da eludere
  • maggiore versatilità, in quanto un impiegato di un’azienda ad esempio, potrà lavorare sia in sede che direttamente da casa, consentendo così vantaggi sia per il datore di lavoro (risparmiando) e sia per il lavoratore (maggiore libertà).